venerdì 09 dicembre | 18:13
pubblicato il 17/set/2013 13:59

Pensioni: Giovannini, no blocco aumenti sotto i 3 mila euro

Pensioni: Giovannini, no blocco aumenti sotto i 3 mila euro

(ASCA) - Roma, 17 set - Il governo non ha ''nessuna intenzione'' di intervenire sul blocco delle indicizzazioni delle pensioni con importo inferiore ai 3.000 euro lordi mensili dal 2014. Lo assicura il ministro del Lavoro e Politiche sociali, Enrico Giovannini, intervenendo ad un convegno Fiom-Cgil.

''Il mio impegno e' di non andare sotto 6 volte il livello minimo programmato e di non usare la perequazione per far cassa: non l'ho pensato nemmeno lontanamente. La mia idea e' indicizzazione piena per certi livelli, meno per altri, e non necessariamente con i parametri usati finora''.

drc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina