sabato 25 febbraio | 17:15
pubblicato il 17/set/2013 13:59

Pensioni: Giovannini, no blocco aumenti sotto i 3 mila euro

Pensioni: Giovannini, no blocco aumenti sotto i 3 mila euro

(ASCA) - Roma, 17 set - Il governo non ha ''nessuna intenzione'' di intervenire sul blocco delle indicizzazioni delle pensioni con importo inferiore ai 3.000 euro lordi mensili dal 2014. Lo assicura il ministro del Lavoro e Politiche sociali, Enrico Giovannini, intervenendo ad un convegno Fiom-Cgil.

''Il mio impegno e' di non andare sotto 6 volte il livello minimo programmato e di non usare la perequazione per far cassa: non l'ho pensato nemmeno lontanamente. La mia idea e' indicizzazione piena per certi livelli, meno per altri, e non necessariamente con i parametri usati finora''.

drc/sam/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Volkswagen
Volkswagen, torna in utile nel 2016 per 5,1 mld dopo dieselgate
Generali
Intesa Sanpaolo: non individuate opportunità su Generali
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech