venerdì 02 dicembre | 23:30
pubblicato il 21/ago/2013 15:10

Pensioni: Giovannini, da quale importo diventano d'oro?

(ASCA) - Rimini, 21 ago - E' doveroso intervenire sulle pensioni d'oro in una fase in cui si chiedono sacrifici a tutti ''ma e' fondamentale stabilire dove fissare l'asticella'', da quale livello si definiscono d'oro. E' quanto ribadisce il ministro del Lavoro, Enrico Giovannini, rispondendo alle domande in una conferenza stampa nell'ambito del Meeting di Cl. Se per pensioni d'oro si intendono quelle da 20 mila euro al mese a salire le risorse che si possono ricavare per redistribuirle sono ''molto limitate''. ''E' un tema complesso - afferma Giovannini - dobbiamo sapere come e dove impiegare le risorse che si ricavano.

Serve un intervento redistributivo nel sistema pensionistico ma anche in quello dell'assistenza''.

did/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari