giovedì 19 gennaio | 01:10
pubblicato il 10/feb/2014 16:36

Pensioni d'oro: Dirstat, mai tagli a organi costituzionali

(ASCA) - Roma, 10 feb 2014 - ''Lo sconcerto di questa Federazione - afferma la Dirstat/Confedir, la federazione dei dirigenti della PA e delle imprese in una nota - in merito alla replica dell'On Meloni, consiste nel fatto che non si conosce - o si finge di non conoscere - la genesi delle 'vere' pensioni d'oro, che sono quelle scaturenti dai contributi veri ma spesso figurativi, (a carico dei colleghi e non dello Stato, come nel caso dei giornalisti) corrisposti per lavori svolti 'contemporaneamente' nella stessa giornata: 'sistema Mastrapasqua' diffusissimo, docet! Basterebbe, che la giovane deputata, volgesse lo sguardo sui banchi di Montecitorio per accorgersi che il collega deputato e' anche parlamentare europeo o nazionale o regionale (o lo e' stato), docente universitario, giornalista, titolare di studio legale o professionale, comunque 'titolare' di altrettante posizioni 'utili a pensione': lo sconcio consiste nel non eliminare 'a monte' tale situazione e chi, meglio della classe politica, puo' farlo? Premesso che questo sindacato (che non difende privilegi) cerca di tutelare i diritti dei lavoratori tutti, occorre ricordare alla deputata che, sinora, a fare le spese delle 'sparate' nel mucchio ad 'alzo zero' sono stati soprattutto i dirigenti pubblici e privati, giornalisti compresi, privi, da oltre 10 anni, di una pur minima perequazione pensionistica, soggetti peraltro a reiterati 'tagli' (una vera e propria 'taglia') sulle pensioni, ingiustificati sotto qualsiasi profilo, sia giuridico che di opportunita': ci sembra - conclude la Dirstat - che tale 'taglia', sinora, non sia stata applicata a nessun pensionato degli organi cosiddetti 'costituzionali'''.

com/rf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Davos
Padoan da Davos: in Italia stiamo continuando riforme strttturali
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina