venerdì 20 gennaio | 08:54
pubblicato il 28/mag/2014 14:09

Pensioni: Covip, serve ripensamento del Welfare integrativo

Pensioni: Covip, serve ripensamento del Welfare integrativo

(ASCA) - Roma, 28 mag 2014 - Occorre un ripensamento del sistema di Welfare integrativo, con un'unica autorita' di vigilanza. Lo afferma la Covip che oggi ha presentato la relazione annuale per il 2013. ''Oggi - si legge nella relazione - una quota sempre maggiore dei rischi connessi all'invecchiamento della popolazione e al peggioramento delle condizioni di salute e' destinata a trasferirsi dallo Stato alle famiglie''. ''Occorre - prosegue la Covip - un ripensamento complessivo dell'assetto di Welfare integrativo nel nostro Paese, che concepisca in una visione unitaria previdenza complementare e assistenza sanitaria integrativa''. ''La sfida di un Welfare integrato - aggiunge la Covip - dovrebbe tener conto delle differenze fra i due strumenti: i fondi pensione sono soggetti da tempo a una normativa organica e specifica, mentre per i fondi sanitari il percorso di attuazione della normativa e' embrionale''. ''Sarebbe auspicabile la scelta, in tale ambito, di un'unica Autorita' di vigilanza del settore - conclude la Covip -, che potrebbe certamente favorire tale progressiva convergenza''.

com-sen/sam/alf

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Inps
Inps: a dicembre autorizzate 37,8 mln ore Cig, su anno -11%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale