lunedì 20 febbraio | 05:41
pubblicato il 10/dic/2013 10:44

Pensioni: Cnel, a rischio poverta' se sotto 1.000 euro al mese

Pensioni: Cnel, a rischio poverta' se sotto 1.000 euro al mese

(ASCA) - Roma, 10 dic - I pensionati con bassi redditi (0-499 euro) sono a rischio di poverta'. Lo rileva il Cnel nella Relazione Annuale 2013, spiegando che si tratta soprattutto dei titolari di pensioni assistenziali, e fra di essi in maggiore percentuale le donne. Secondo il Rapporto anche una frazione di pensionati nella fascia di reddito da 500 a 999 euro, che comprende titolari di pensioni previdenziali, potrebbe ricadere sotto la soglia di poverta', in caso di nucleo familiare monoreddito composto da almeno due persone.

Suddividendo i pensionati per fascia di reddito e di genere si evidenzia una forte presenza nelle fasce basse, soprattutto per le donne (il 17,4% nella fascia 0-499 euro, il 37,9% nella fascia 500-999 euro); ma anche per gli uomini (il 10,7% nella fascia 0-499 euro e il 22,9% nella fascia 500-999 euro). In entrambi, anche la fascia di reddito 1.000-1.499 euro risulta di elevata frequenza (25, 6% gli uomini, 24,5% le donne).

drc/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia