martedì 06 dicembre | 07:26
pubblicato il 28/giu/2013 13:25

Pensioni: Cisl, flessibilita' nell'accesso utile anche per esodati

(ASCA) - Roma, 28 giu - ''Dopo l'avvio della nuova legislatura il sindacato ha chiesto unitariamente al nuovo Governo di individuare una soluzione strutturale e definitiva ai problemi ancora aperti sul versante previdenziale che riguardano i cosiddetti lavoratori 'esodati', cioe' tutti coloro che, rimasti inoccupati o coinvolti in situazioni di crisi aziendale, a seguito dell'innalzamento dell'eta' pensionabile rischiano di non poter piu' accedere al pensionamento''. Lo ha dichiarato il Segretario Confederale Maurizio Petriccioli, commentando l'annuncio del ministro del Lavoro della presentazione, nei prossimi mesi, da parte del Governo, di una proposta di modifica della riforma previdenziale. ''Il ripristino della flessibilita' nell'accesso alla pensione puo' contribuire a migliorare, nell'attuale situazione occupazionale, il turn over fra giovani e lavoratori anziani, contribuendo - sottolinea Petriccioli - anche a risolvere i problemi ancora aperti rispetto ai lavoratori esodati che non rientrano nelle attuali salvaguardie''. In questo senso - aggiunge il sindacalista - ''il Governo deve ragionare non solo rispetto agli oneri aggiuntivi derivanti dal ripristino della flessibilita', ma anche sugli effetti negativi provocati dall'irrigidimento repentino dei requisiti di accesso al pensionamento, che comporta il sostenimento di oneri aggiuntivi per interventi assistenziali a beneficio dei lavoratori piu' anziani in situazione di crisi e gli effetti indiretti dal lato della domanda interna per consumi delle famiglie coinvolte''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Casa
Ag. Entrate: mercato immobiliare in rialzo, nel III trim. +17,8%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari