giovedì 08 dicembre | 07:13
pubblicato il 19/lug/2012 12:03

Pensioni/ Cgil: Il 25 luglio in piazza per gli esodati

Da provvedimenti Governo rimangono scoperti almeno in 200mila

Pensioni/ Cgil: Il 25 luglio in piazza per gli esodati

Roma, 19 lug. (askanews) - Di nuovo in piazza per gli "esodati". Per mercoledì prossimo, 25 luglio, la Cgil, ha proclamato una giornata di mobilitazione nazionale per rivendicare una soluzione previdenziale per tutti i lavoratori cosiddetti, esodati. "Aver aggiunto con il decreto sulla spending review 55.000 lavoratori ai 65.000 fino ad ora testardamente conteggiati - si legge in una nota di Corso Italia - se da una lato significa l'implicita ammissione di aver clamorosamente sbagliato i conti, dall'altro non rappresenta la soluzione del problema. Rimangono fuori da ogni copertura, infatti, almeno altri 200.000 tra lavoratori e lavoratrici". Per la Cgil tutto ciò "non è ammissibile". "Non ci sono lavoratori che meritano di essere salvaguardati mentre altri no. C'è bisogno di ricostruire una certezza del diritto che una riforma, fatta senza alcuna gradualità e flessibilità, ha duramente colpito. Governo e Parlamento non possono procrastinare ulteriormente la soluzione di un problema di enorme rilevanza sociale".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni