giovedì 08 dicembre | 03:42
pubblicato il 04/feb/2013 09:46

Pensioni: Cantone, Monti cerca di tappare falle ma non e' credibile

Pensioni: Cantone, Monti cerca di tappare falle ma non e' credibile

(ASCA) - Roma, 4 feb - ''Monti sta cercando di mettere una pezza per ripararsi dalle critiche ricevute.

Cerca di tappare le falle che lui stesso ha aperto ma non e' credibile''. Cosi' il segretario generale dello Spi-Cgil Carla Cantone in un'intervista su L'Unita' in merito alle linee guida per le politiche del lavoro e del welfare presentate da Mario Monti.

''Sulle pensioni - continua Cantone - sa di aver osato un po' troppo anche perche' con la disoccupazione che c'e' nel nostro paese se un adulto resta a lavoro fino a 69 anni i giovani faranno sempre piu' fatica ad inserirsi. La riforma e' stata un grave errore e un altro guaio fatto da Monti e' l'aver bloccato la rivalutazione annuale delle pensioni superiori ai 1.100 euro netti, smantellando cosi' la tutela del loro potere d'acquisto. Questa e' una patrimoniale pesante fatta sui pensionati''. com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni