lunedì 05 dicembre | 19:56
pubblicato il 06/mag/2014 12:10

Pensioni: Camusso, serve vertenza per giovani

(ASCA) - Rimini, 6 mag 2014 - ''Proponiamo al Congresso e lo proponiamo a Cisl e Uil una vera e propria vertenza sulle pensioni''. Lo ha detto il segretario della Cgil Susanna Camusso, nella relazione di apertura del congresso di Rimini.

Una vertenza, ha spiegato, ''che abbia al centro una prospettiva dignitosa per i giovani, i precari, ovvero il tema della ricostruzione della pensione basata sulla previdenza pubblica.

Quale pensione di garanzia per i giovani, quali coefficienti se legandoli al Pil nella crisi siamo a -9 punti. Quale solidarieta' affermiamo, in un sistema universale che deve abolire il fondo di gestione separata, oggi ghetto dei precari.

Quale flessibilita' senza penalizzazioni, anzi che si misura con i tanti lavori, le tante fatiche, il tempo e le interruzioni.

Insieme un sistema di rivalutazione per le pensioni che consolidi una serenza anzianita' con il frutto del proprio lavoro''. E', ha precisato la Camusso, ''non l'idea di un ritorno indietro, come nulla fosse, restando nel recinto di chi difende una parte, ma un sistema equo, che reintroduca certezze e liberta' di scelta, superi con la centralita' dei giovani, l'isolamento di allora''. Una ''vera vertenza'', e' la proposta a Cgil, Cisl e Uil, prevede ''una piattaforma, le assemblee, un percorso vertenziale vero e proprio. Deve comprendere gli esodati, il cui problema, come abbiamo sempre detto va risolto nella certezza del diritto, ed anche proporre una risposta strutturale rispetto alle fantasie del dibattito in corso, tra autoprestiti, prepensionamenti e scivoli vari''. afe/cam/bra

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari