lunedì 05 dicembre | 12:23
pubblicato il 28/apr/2016 11:58

Pensioni, Camusso: con logica Governo più guai che risposte

"Rischia di fare come fecero Monti-Fornero"

Pensioni, Camusso: con logica Governo più guai che risposte

Roma, 28 apr. (askanews) - Sulle pensioni il Governo "rischia di fare come fecero Monti e Fornero: avere un atteggiamento che determina più guai che risposte ai problemi che ci sono". Lo ha detto il leader della Cgil, Susanna Camusso, commentando con Askanews il dibattito sulla flessibilità nell'uscita dal lavoro.

A margine di un incontro al Senato con i rappresentanti del Movimento 5 Stelle, ai quali è stata presentata la "Carta dei diritti universali" al centro di una raccolta di firme della confederazione, Camusso ha ricordato che "il sistema è complesso. C'è bisogno di coerenza tra ciò che c'è e ciò che trasformi, altrimenti fai i guai che abbiamo affrontato in tutti questi anni".

Per il numero uno della Cgil "pare assolutamente evidente che non hanno in testa la cosa che servirebbe: mettere mano al sistema e costruire gli elementi di giustizia necessari, con attenzione a come è fatto il mondo del lavoro. Invece - ha aggiunto - mi pare ci sia un interesse a finanziare banche e assicurazioni piuttosto che assicurare un futuro previdenziale alle persone. C'è forse sottovalutazione o non conoscenza delle complessità del mondo del lavoro, della differenza tra i lavori".

In merito alle ultime affermazioni del sottosegretario alla presidenza del consiglio, Tommaso Nannicini, in merito alla flessibilità, Camusso ha spiegato che "siamo di nuovo di fronte a una divisione dei lavoratori perché le modalità suddividono a secondo se sei in una grande o piccola impresa. E' una logica che non si capisce e che contraddice un punto fondamentale: la previdenza nazionale è un elemento di sicurezza sociale, una delle grandi reti sociali ed è determinata dalla contribuzione che lavoratori e datori di lavoro hanno".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Pil
Pil, Istat: verso stabilizzazione ritmo di crescita dell'economia
Riforme
Riforme, Dijsselbloem: mercati calmi, non servono misure emergenza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari