martedì 17 gennaio | 07:59
pubblicato il 18/ago/2014 18:50

Pensioni, Angeletti: sistema in equilibrio metterci le mani e' imbroglio

(ASCA) - Roma, 18 ago 2014 - ''Il sistema previdenziale e' in equilibrio, se ci si riferisce alle pensioni pagate a fronte di contributi versati negli anni precedenti. E' quello piu' in equilibrio in Europa: lavoriamo piu' di tutti, le pensioni sono le piu' basse e paghiamo piu' contributi. A conferma di cio', ne' la Bce ne' l'Ocse, ne' il FMI sostengono che bisogna modificarlo''. Lo sostiene il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti precisando che ''si vuole tagliare, modificare o ridurre il nostro sistema previdenziale semplicemente come surrogato delle tasse''. Intervistato al TgCom Angeletti spiega che ''lo Stato spreca molti soldi e quando si tratta, poi, di far tornare i conti la cosa piu' semplice e' quella di mettere mano alle pensioni: e' un imbroglio. Noi siamo l'unico Paese in Europa in cui il bilancio della previdenza non e' separato da quello dell'assistenza. Le pensioni sociali, quelle di invalidita' o i sussidi alla disoccupazione sono forme di assistenza che nulla hanno a che vedere con la previdenza''. In Italia, inoltre - aggiunge il leader della Uil -, ''si prendono i contributi dei lavoratori privati per finanziare i contributi che lo Stato non versa per i propri dipendenti. Il giorno in cui si facesse come si fa negli altri Paesi e, cioe', si separasse il bilancio della previdenza da quello dell'assistenza ci si accorgerebbe, finalmente, che il nostro sistema previdenziale e' in equilibrio. Non lo e' quello assistenziale che, pero', come in tutti gli altri Paesi, deve essere finanziato dal fisco''. Per Angeletti ''in Italia abbiamo un'altissima evasione fiscale e poi le spese sono da Paese normale: non si possono prendere questi soldi che mancano dalle tasche dei pensionati o dei lavoratori''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Luxottica
Luxottica ed Essilor verso fusione, Luxottica vola in borsa (+13%)
Fca
Fca, Berlino: richiamare Jeep Renegade, Fiat 500 e Doblò
Luxottica
Luxottica si unisce a Essilor, nasce leader prodotti per la vista
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello