venerdì 09 dicembre | 15:25
pubblicato il 24/ott/2012 16:28

Pensioni/ A esodati tassa 3% ricchi oltre 150mila euro

Approvato in commissione Lavoro della Camera un emendamento

Pensioni/ A esodati tassa 3% ricchi oltre 150mila euro

Roma, 24 ott. (askanews) - In arrivo un contributo di solidarietà del 3% sui redditi oltre i 150mila euro l'anno. Lo prevede un emendamento al ddl stabilità approvato dalla commissione Lavoro della Camera, contro il parere del governo e che ora dovrà passare al vaglio della commissione di merito, cioè la Bilancio. La misura, insieme all'aumento delle accise sulle sigarette (se le risorse dovessero essere insufficienti), è prevista a copertura degli interventi sugli esodati votati dalla stessa commissione Lavoro. Nel testo inoltre, si stabilisce che nel Fondo da 100 milioni di euro per gli esodati introdotto nel ddl stabilità confluiscano tutte le risorse stanziate per i lavoratori esodati, che ammontano a 9 miliardi di euro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Borsa
La Borsa di Milano brinda alla proroga del Qe Bce, Ftse-Mib +1,64%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Veronafiere, Usa: le regole import sui vini biologici
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina