lunedì 23 gennaio | 15:44
pubblicato il 03/set/2014 11:47

Pedroni (Coop): bene 80 euro ma avanti con sostegno consumi

2015 piccola ripresa se provvedimenti coerenti con annunci (ASCA) - Milano, 3 set 2014 - Gli 80 euro in piu' in busta paga "sono stati un fatto piu' che positivo, certo non si pensava che fossero sufficienti per invertire il trend" dei consumi, "ma se non ci fossero stati sarebbe stato peggio". Ora pero' "bisogna proseguire a sostenere la domanda interna". Lo ha dichiarato il presidente di Coop Italia, Marco Pedroni, a margine della presentazione del rapporto Coop 2014 sui consumi. "Nel 2015 vediamo una piccola ripresa dei consumi se i provvedimenti saranno coerenti con quanto annunciato", ha aggiunto.

Secondo Pedroni il Governo deve accelerare su una politica di sostegno alle fasce piu' deboli della popolazione, riprendere il percorso delle liberalizzazioni e adottare politiche di sostegno della natalita', "che e' un fatto non solo sociale, civile ma anche economico".

Rar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Il Mascagni Luxury Dépendance entra nel circuito Space Hotels
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4