domenica 22 gennaio | 18:10
pubblicato il 02/apr/2011 15:28

Parmalat/ Ghizzoni: Scopo è creare alternativa a Lactalis

Vedremo nei prossimi mesi

Parmalat/ Ghizzoni: Scopo è creare alternativa a Lactalis

Cernobbio (Co), 2 apr. (askanews) - Lo scopo del coinvolgimento di UniCredit nel dossier Parmalat è di individuare insieme a Intesa Sanpaolo e Mediobanca una soluzione alternativa a Lactalis. Lo ha detto oggi l'amministratore delegato del gruppo UniCredit, Federico Ghizzoni, in un incontro con la stampa al Workshop Ambrosetti a Cernobbio. "Lo scopo è quello di vedere se riusciamo a creare un'alternativa a Lactalis, vedremo nei prossimi mesi", ha detto Ghizzoni, aggiungendo che il ruolo dell'istitito di piazza Cordusio dovrebbe essere di advisor generale. Alla domanda se UniCredit investirà anche dei soldi in Parmalat, ha replicato: "é troppo presto per parlare, al momento c'è una lettera in cui c'è la disponibilità delle banche a fare gli advisor sul complesso dell'operazione. Poi vedremo come l'operazione volge".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4