martedì 28 febbraio | 16:18
pubblicato il 17/apr/2014 15:39

Parmalat: Fondi, no a precedente pericoloso meno diritti per minoranze

(ASCA) - Milano, 17 apr 2014 - I Fondi di investimento presenti nell'azionariato di Parmalat innalzano barricate contro la proposta dei francesi di Lactalis di ridurre da due a uno il numero dei consiglieri di minoranaza all'interno del consiglio di amministrazione del gruppo agroalimentare di Collecchio. Una modifica dello Statuto, quella all'esame della parte straordinaria dell'assemblea in corso a Milano, che a loro giudizio rappresenta ''un precedente pericoloso'' perche' riduce i diritti delle minoranze catapultando Parmalat ad anni luce di distanza dalle migliori pratiche internazionali in termini di governance societaria. Polemico il rappresentate di Fidelity: ''Cosi' verranno diminuiti nostri diritti - e' stata la sua denuncia in assemblea - I proxy advisors ci hanno proposto di votare contro perche' l'approvazione di queste modifiche allo Statuto peggiorerebbero coprporate governance della societa'''. Dello stesso avviso il fondo Amber: ''Affermare che questa modifica rientri tra le best pratices in tema di corporate governace non corrisponde al vero.

Anzi, le modifiche proposte da Sofil allontanano Parmalat dalle migliori pratiche internazionali. Questo e' caso emblematico di delibera in conflitto di interessi oltre che di abuso della maggioranza a danno delle minoranze''. Anche per il rappresentante di Talete, che ha raccolto che ha raccolto deleghe tra gli investitori istituzionali per lo 0,4%, la modifica dello Statuto societario proposta dalla famiglia Besnier ''e' un passaggio che se approvato si tradurrebbe in un ritorno al passato molto pericoloso. Sara' un precedente inquitante di abbassamento degli standard, con il rischio di evoluzione da parte di altri azionisti di controllo di societa' in Italia. E' un cambiamento che in buona sostanza riduce i diritti degli azionisti di minoranza''.

fcz/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit può costare cara all'Italia sul contibuto al bilancio Ue
Inflazione
L'inflazione accelera, a febbraio all'1,5% ai massimi da 4 anni
Welfare
Inps: al via nuovo piano assistenza per 30mila non autosufficienti
Taxi
Taxi, Cgia Mestre: in Italia i costi di gestione più alti dell'Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ricerca, nanocubi per la diagnosi precoce di Alzheimer e Parkinson
Motori
La Turbo S E-Hybrid diventa modello più potente Porsche Panamera
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Favara: apre l'Alba Palace: quattro stelle di cultura e tradizione
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Spazio, ExoMars: Tgo si prepara a nuovi test degli strumenti
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech