martedì 21 febbraio | 10:04
pubblicato il 05/ott/2014 18:17

Papa Francesco apre il Sinodo sulla famiglia

Sul tavolo temi come divorziati e controllo delle nascite

Papa Francesco apre il Sinodo sulla famiglia

Roma (askanews) - Papa Francesco apre in piazza San Pietro il Sinodo straordinario dedicato alla famiglia e alle sfide pastorali nel contesto dell'evangelizzazione e, davanti a 40mila fedeli all'Angelus, rivolge un monito ai cattivi pastori" che "caricano sulle spalle della gente pesi insopportabili che loro non muovono neppure con un dito". Con la messa solenne nella Basilica di San Pietro il pontefice affida il mandato ai 191 padri sinodali, agli esperti, ai delegati di altre chiese e agli uditori, tra i quali anche una coppia italiana chiamata a portare la propria esperienza, che iniziano a riunirsi in assemblea per discutere dei problemi delle famiglie contemporanee. Sul tavolo del Sinodo ci sono temi delicati: convivenze, comunione ai divorziati, controllo delle nascite, unioni omosessuali. Il pontefice chiede a vescovi e cardinali "un confronto sincero, aperto e fraterno".

Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Spettacolo
Gli ottanta anni di Johnny Dorelli, tanto teatro, musica e tv
M5s
Vertici M5s a Roma, possibile incontro Grillo-Raggi in Campidoglio
Usa
Usa, Trump: media mentono su immigrazione che funziona in Svezia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia