domenica 11 dicembre | 13:22
pubblicato il 12/apr/2016 14:24

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

In Europa utile che continui per un paio d'anni

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

Washington, (askanews) - Un giudizio positivo sul Quantitative Easing della Banca Centrale Europea viene da Paolo Mauro, senior fellow presso il Peterson Institute of International Economics, uno dei più importanti think tank' di Washington: "è utile, continuerà a essere utile e sono contento che in particolare l'ultima decisione sia stata di estendere il quantitative leasing e di rendere possibile anche l'acquisto di titoli non solo del debito pubblico ma anche di emissioni private: credo che si debba continuare su questa strada" anche perché il QE in Europa "è cominciato con grosso ritardo rispetto a quello degli Stati Uniti o del Regno Unito: abbiamo perso un po' di tempo. Negli Stati Uniti non è più necessario; forse in Giappone continuerà; nel caso europeo è qualcosa che deve continuere per almeno un paio d'anni".

Gli articoli più letti
Francia
Francia, è penuria di tartufi e i prezzi volano alle stelle
Petrolio
Scatta la prima stretta globale all'offerta di petrolio da 15 anni
Brexit
Dijsselbloem dice che dalla Brexit non nascerà una nuova "City" Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina