lunedì 23 gennaio | 01:52
pubblicato il 12/apr/2016 14:24

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

In Europa utile che continui per un paio d'anni

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

Washington, (askanews) - Un giudizio positivo sul Quantitative Easing della Banca Centrale Europea viene da Paolo Mauro, senior fellow presso il Peterson Institute of International Economics, uno dei più importanti think tank' di Washington: "è utile, continuerà a essere utile e sono contento che in particolare l'ultima decisione sia stata di estendere il quantitative leasing e di rendere possibile anche l'acquisto di titoli non solo del debito pubblico ma anche di emissioni private: credo che si debba continuare su questa strada" anche perché il QE in Europa "è cominciato con grosso ritardo rispetto a quello degli Stati Uniti o del Regno Unito: abbiamo perso un po' di tempo. Negli Stati Uniti non è più necessario; forse in Giappone continuerà; nel caso europeo è qualcosa che deve continuere per almeno un paio d'anni".

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4