lunedì 27 febbraio | 10:38
pubblicato il 12/apr/2016 14:24

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

In Europa utile che continui per un paio d'anni

Paolo Mauro: il Quantative Easing della Bce è utile

Washington, (askanews) - Un giudizio positivo sul Quantitative Easing della Banca Centrale Europea viene da Paolo Mauro, senior fellow presso il Peterson Institute of International Economics, uno dei più importanti think tank' di Washington: "è utile, continuerà a essere utile e sono contento che in particolare l'ultima decisione sia stata di estendere il quantitative leasing e di rendere possibile anche l'acquisto di titoli non solo del debito pubblico ma anche di emissioni private: credo che si debba continuare su questa strada" anche perché il QE in Europa "è cominciato con grosso ritardo rispetto a quello degli Stati Uniti o del Regno Unito: abbiamo perso un po' di tempo. Negli Stati Uniti non è più necessario; forse in Giappone continuerà; nel caso europeo è qualcosa che deve continuere per almeno un paio d'anni".

Gli articoli più letti
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech