lunedì 05 dicembre | 00:04
pubblicato il 16/set/2014 13:44

Panucci (Confindustria): situazione difficile, ora riforme

Per invertire la rotta puntare su interventi strutturali (ASCA) - Roma, 16 set 2014 - La situazione economica dell'Italia e' di "estrema difficolta'", per invertire la rotta e' necessario puntare sulle riforme strutturali. A sottolinearlo e' il direttore generale di Confindustria, Marcella Panucci, commentando le ultime stime economiche elaborate dal Centro studi dell'Associazione.

"Sulla legge di Stabilita' - ha spiegato Panucci - avvieremo il confronto con il governo". Ora "e' necessario, vista la situazione di estrema difficolta' economica" puntare sulle "riforme strutturali", cominciando da quelle "istituzionali e centrale e' la riforma del mercato del lavoro".

Inoltre "punto centrale della politica economica del governo deve essere il rilancio degli investimenti pubblici e privati e su questo si fondera' la nostra proposta", ha concluso.

Mlp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari