venerdì 09 dicembre | 21:12
pubblicato il 16/set/2014 17:45

Panucci (Confindustria): situazione difficile, ora riforme

Ci aspettiamo delle politiche decise del governo

Panucci (Confindustria): situazione difficile, ora riforme

Roma (askanews) - La situazione economica dell'Italia è di "estrema difficoltà", per invertire la rotta è necessario puntare sulle riforme strutturali. A sottolinearlo è il direttore generale di Confindustria, Marcella Panucci, commentando le ultime stime economiche elaborate dal Centro studi dell'Associazione."C'è stato un rallentamento dell'economia" ha detto Panucci, "il dato sulla chiusura di quest'anno mi sembra abbastanza consolidato, -0,4%, e quello del prossimo anno un +0,5. Questo a politiche invariate. Quindi ci aspettiamo delle politiche decise del governo"; bisogna puntare sulle "riforme strutturali", "centrale è la riforma del mercato del lavoro" ma anche "quella delle politiche economiche e fiscali e ci consenta di invertire questo trend e portare l'Italia su un percorso di crescita stabile e sostenuto".

Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Francia
Francia, banca centrale taglia stime crescita citando la Brexit
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina