domenica 04 dicembre | 19:16
pubblicato il 14/apr/2016 18:15

Panama Papers, iniziativa Italia, Francia, Germania, Gb, Spagna

5 ministri scrivono a G20, lanciano iniziativa scambio info fisco

Panama Papers, iniziativa Italia, Francia, Germania, Gb, Spagna

Washington, 14 apr. (askanews) - Dopo l'esplosione dello scandalo sui cosiddetti Panama Papers - con la diffusione di milioni di documenti riservati relativi a società offshore create nel Paese centroamericano da contribuenti facoltosi di tutto il mondo - i cinque maggiori Paesi dell'Unione europea si rivolgono al G20 nello sforzo di aumentare ulteriormente la trasparenza del fisco e del relativo scambio di informazioni. E annunciano un'iniziativa-pilota per lo scambio automatico di informazioni sui proprietari di fatto, (in inglese beneficial owner) di società, fondazioni, e altre entità in modo che tali informazioni siano disponibili alle autorità fiscali e alle forze dell'ordine per aiutarle a seguire le tracce del denato usato dai criminali.

L'iniziativa emerge da una lettera inviata ai colleghi del G20 da parte dei cinque ministri delle Finanze di Regno Unito, Germania, Francia, Italia e Spagna, il cui testo è circolato durante il vertice primaverile del Fondo Monetario Internazionale in corso a Washington.

L'iniziativa verrà resa pubblica nel primo pomeriggio americano sempre a Washington in una conferenza stampa convocata dagli stessi cinque ministri, George Osborne, Wolfgang Schauble, Michel Sapin, Pier Carlo Padoan e Luis de Guindos Jurado. (segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari