lunedì 23 gennaio | 06:33
pubblicato il 10/apr/2013 12:00

P.A./Governo: Stanziati i primi 10 miliardi euro per le imprese

Per pagamento debiti enti territoriali. Per ministeri 500 mln

P.A./Governo: Stanziati i primi 10 miliardi euro per le imprese

Roma, 10 apr. (askanews) - Arrivano i primi 10 miliardi di euro destinati allo sblocco dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese. stato firmato dal ministro dell'Economia, Vittorio Grilli, il decreto ministeriale che, attuando l'ultimo decreto del governo, "stanzia i fondi finalizzati alla concessione di anticipazioni a favore degli enti territoriali per garantire il pagamento dei debiti maturati al 31 dicembre 2012 (10 miliardi di euro) e quelli destinati al pagamento dei debiti dei ministeri alla stessa data (500 milioni di euro)". "Questi ultimi fondi (500 milioni) - aggiunge il Tesoro - sono finalizzati in massima parte all'estinzione dei debiti sorti in conseguenza dell'espletamento da parte dei corpi di polizia delle proprie funzioni istituzionali su tutto il territorio nazionale, nonchè del funzionamento dell'organizzazione giudiziaria e del mantenimento dei detenuti".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4