martedì 24 gennaio | 14:14
pubblicato il 10/mar/2014 12:00

Padoan: veniamo in Ue a fare delle cose,non per chiedere favori

Taglio tasse e spesa pubblica, migliorare mercato del lavoro

Padoan: veniamo in Ue a fare delle cose,non per chiedere favori

Bruxelles, 10 mar. (askanews) - "Veniamo in Europa per fare delle cose, non per chiedere favori". Lo ha detto oggi a Bruxelles il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, riferendo alla stampa come ha spiegato a grandi linee ai colleghi degli altri paesi, durante la riunione dell'Eurogruppo, i programmi e le intenzioni del nuovo governo italiano. "Ho riferito - ha detto Padoan - che cosa intende fare il governo, e i colleghi mi hanno ascoltato con interesse. Spero di averli tranquillizzati; e soprattutto - ha sottolineato - ho detto che l'Italia viene in Europa non per chiedere favori, ma per fare delle cose: trovare le risorse per migliorare la competitività in modo permanente e credibile, con un taglio delle tasse accompagnato da un taglio della spesa pubblica e al tempo stesso migliorare il funzionamento del mercato del lavoro. I risultati di quest'azione - ha concluso il ministro - saranno crescenti nel tempo, e probabilmente significativi nel giro di due-tre anni". (Segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cambi
Protezionismo Trump riporta il dollaro ai minimi da dicembre
Generali
Battaglia su Generali infiamma titolo, vola Mediobanca
Lavoro
Confindustria: dal 2014 occupazione cresce ma si ferma a metà 2016
Taxi
Faro Antitrust su radio taxi, al via due istruttorie
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4