lunedì 27 febbraio | 06:17
pubblicato il 17/lug/2014 12:00

Padoan: Ue non considera privatizzazioni e minori spese

Nuove risorse senza aggravio conti. Dettagli in Def a settembre

Padoan: Ue non considera privatizzazioni e minori spese

Roma, 17 lug. (askanews) - Le raccomandazioni della Commissione Ue all'Italia "si basano su un preciso cronoprogramma su cui il governo ha definito la sua strategia". Il gap sull'aggiustamento fiscale segnalato da Bruxelles per garantire le regole di contenimento del debito sarà "compensato da maggiori risorse reperite da specifici provvedimenti senza aggravio sui saldi di finanza pubblica". Lo ha chiarito il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, nel corso di un'informativa in Aula alla Camera, sottolineando che "la Commissione non considera le misure di consolidamento attuate con la legge di stabilità". In sostanza, il titolare di via Venti Settembre ha spiegato che nelle raccomandazioni non si tiene conto "delle minori spese" già decise dal governo e delle "maggiori entrate dal piano di privatizzazioni". Un quadro più completo, ha riferito, sarà fornito a settembre con l'aggiornamento del Def. "L'aggiornamento del Def a settembre offre una prima occasione per un aggiornamento di questo quadro. I progressi saranno dettagliatamente indicati nell'aggiornamento del documento".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Lavoro, Renzi: rivoluzionerò welfare con lavoro di cittadinanza
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech