lunedì 27 febbraio | 15:15
pubblicato il 27/ago/2014 08:51

Padoan: spending review strumento guida per legge stabilita'

(ASCA) - Roma, 27 ago 2014 - La spending review sara' lo strumento guida nella formulazione della legge di stabilita'.

E' quanto ribadisce il ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, che in una intervista al Corriere della Sera indica che i numeri della spending sono quelli contenuti nel documento di economia e finanza. ''In ogni caso gli obiettivi dei tagli di spesa - ha detto - terranno conto del quadro economico peggiorato''.

Il responsabile dell'economia sottolinea poi che tutta la spending e' una ''operazione altamente politica. Si tratta di individuare le priorita', in un periodo di risorse limitate''. Padoan rileva che ci sono margini finora largamente non considerati di miglioramento di efficienza in tutta la pubblica amministrazione. In tutti i settori ci sono spazi per risparmiare, non ce n'e' uno piu' spendaccione di un altro''. Nessuna preclusione ideologica. ''Penso che sia un processo di ricerca dell'efficienza, che naturalemente implica anche mettere in discussione posizioni acquisite''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech