venerdì 24 febbraio | 21:13
pubblicato il 04/set/2015 08:27

Padoan: pronte coperture per taglio Imu. Ue non potrà dire no

Dato Pil non ci ha sorpresi. Al lavoro su aggiornamento Def

Padoan: pronte coperture per taglio Imu. Ue non potrà dire no

Roma, 4 set. (askanews) - L'abolizione delle tasse sulla prima casa ci sarà e le coperture sono già in piedi così come le condizioni dei conti pubblici perche' l'Unione Europea non possa opporsi al provvedimento. Lo sottolinea il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan in un'intervista a Il Messaggero.

"L' Italia è tra i pochi Paesi dell'eurozona con un deficit sotto il 3% e soprattutto in calo - riocorda il Ministro - sicché nel 2016 anche il debito calerà, nonostante un'inflazione più bassa che però non è colpa del governo. Inoltre, grazie all'accelerazione del Pil le stime contenute nel Def potranno essere migliorate. Perché mai Bruxelles dovrebbe dire no alla cancellazione delle tassesullaprima casa?".

Per l'Imu, così come in generale per il programma di riduzione del peso fiscale del governo, aggiunge Padoan, "l'esigenza di coperture nuove verrà soddisfatta con tagli di spesa, minori costi per interessi sul debito e maggiori introiti fiscali indotti dalla crescita". E, precisa, "tagliare non vuol dire solo cancellare. La revisione serve anche a rendere la spesa più efficiente, con risultati che possono essere sorprendenti sul piano dei risparmi e della riduzione degli sprechi".

Per quanto riguarda poi l'ultimo dato sul Pil, cresciuto dello 0,7%, questo "non ci ha sorpresi - rivela il Ministro - eravamo coscienti di aver fatto una previsione prudente".

"Ora - prosegue - stiamo lavorando all'aggiornamento delle stime del Def e in quel contesto potremmo registrare un miglioramento. Ci ha invece sorpresi la crescita dell'occupazione. Perché è cresciuta più di quanto ci saremmo aspettati in relazione all'andamento del Pil. Evidentemente il combinato disposto tra riforma del lavoro e decontribuzione per i nuovi assunti ha cominciato a fare effetto".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Ball: accordo con sindacati condizione imprescindibile
Banche
Rbs, in nove anni 60 mld di perdite e 45 mld di aiuti di Stato
Mediaset
Mediaset a Vivendi: esposto alla Procura fondato e documentato
Mediaset
Mediaset, Vivendi: esposto infondato dei Berlusconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech