domenica 04 dicembre | 07:34
pubblicato il 14/gen/2016 14:59

Padoan: presentata a Ue proposta su crediti deteriorati banche

"Leggera ma efficace, completa strumenti già disponibili"

Padoan: presentata a Ue proposta su crediti deteriorati banche

Bruxelles, 14 gen. (askanews) - Il piano informale riguardante la soluzione del problema dei crediti deteriorati posseduti dalle banche, che il governo ha presentato alla Commissione europea, "è una proposta che completa gli strumenti che già avevamo sul terreno" e in particolare le "nuove procedure concorsuali". Lo ha detto, al suo arrivo alla riunione dell'Eurogruppo oggi a Bruxelles, il ministro dell'Economia Pier Carlo Padoan, aggiungendo che si tratta di una proposta "leggera ma efficace" di cui "il meccanismo di garanzia potrebbe essere parte".

La proposta dovrebbe essere attuata "in tempi spero rapidi", ha detto ancora il ministro, aggiungendo che con la commissaria Ue alla Concorrenza, Margrethe Vestager, "c'è uno scambio continuo: ci siamo sentiti per telefono ieri e abbiamo avuto uno scambio di e-mail". Vestager è competente per quanto riguarda il giudizio che la Commissione dovrà dare sulle soluzioni prospettate per i crediti deteriorati, inclusa l'eventuale creazione di una "bad bank".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Energia
Elettricità, Cgia: per piccole imprese la più cara in Eurozona
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari