venerdì 09 dicembre | 05:01
pubblicato il 26/ago/2015 14:41

Padoan: per la Cina bisogna preoccuparsi, lezione per l'Europa

Soprattutto se cresce meno del previsto

Padoan: per la Cina bisogna preoccuparsi, lezione per l'Europa

Rimini, (askanews) - Della Cina bisogna preoccuparsi soprattutto se rallenta ulteriormente il suo ritmo di crescita oltre le previsioni. Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan al Meeting di Rimini.

"Della Cina bisogna occuparsi se non preoccuparsi. È la seconda economia mondiale", ha detto Padoan, secondo cui la "vera preoccupazione è: la Cina smette di crescere".

"Il fatto che rallenterà la crescita era nei fatti ed era attesa. La Cina si sta trasformando, diventa un'economia matura, è un'economia in trasformazione. Il tasso di crescita diminuisce ma ci dovremo spaventare se crescerà meno del previsto", ha aggiunto. "Se riuscirà a controllare la fase di transizione sarà un bene per la Cina ma è una situazione - ha osservato il ministro - da cui noi italiani ed europei dobbiamo trarre una lezione: sì contare sulla crescita dei paesi emergenti ma si deve contare soprattutto su se stessi. Bisogna chiedersi cosa deve fare oggi l'Europa per contare di più e crescere di più. Se la Cina dovesse rallentare ulteriormente la sua crescita, dovremmo chiedere all'Europa di occuparsene".

"La Cina è un segnale per l'Europa e una lezione che l'Europa non può permettersi di ignorare", ha concluso.

Gli articoli più letti
Bce
Draghi prolunga gli stimoli di 9 mesi e rassicura sull'Italia
Bce
Bce inchioda i tassi a zero e proroga il Qe a tutto il 2017
Bce
Draghi: non vediamo euro a rischio da incertezza politica Italia
Ambiente
Italia rischia sanzioni Ue per mancato trattamento acque reflue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni