lunedì 23 gennaio | 01:43
pubblicato il 04/mar/2014 12:00

Padoan: ora la riscossa, abbiamo l'energia per riformare Paese

E' urgente affrontare il generale impoverimento

Padoan: ora la riscossa, abbiamo l'energia per riformare Paese

Roma, 4 mar. (askanews) - E' urgente affrontare il generale impoverimento causato da una crisi che ha prodotto diseguaglianze crescenti. Ora è il tempo della riscossa e c'è tutta l'energia per riformare profondamente il Paese e rimuovere le strozzature che imbrigliano la società. Cosi' il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, in un saluto inviato al convegno "Disuguaglianze + Differenze. Abbattere le disuguaglianze valorizzando le differenze", alla Camera dei deputati, in occasione della Presentazione degli Atti del Terzo Festival di Dottrina Sociale. "La nostra epoca ci pone davanti all'urgenza di affrontare un generale impoverimento che rende più difficile affrontare le differenze e accogliere le diversità. Durante gli anni che abbiamo alle spalle, gli italiani hanno dovuto affrontare una crisi straordinaria, che ne ha messo a dura prova la resistenza come individui e come collettività nazionale. In questo contesto - ha affermato - tutto è diventato più difficile: il talento non trova spazio per esprimere il proprio potenziale, la sofferenza non trova uno spazio adeguato alle proprie qualità. Le diseguaglianze crescenti sono uno dei tratti più drammatici di questa crisi globale". "Ma adesso - ha sottolineato il ministro - ci aspetta una riscossa e abbiamo l'energia per riformare il Paese: profondamente, radicalmente. Dobbiamo rimuovere le strozzature che imbrigliano la nostra società; dobbiamo aprire la nostra società al contributo dei più giovani e di tutti coloro che sono impegnati a dare qualcosa di sé al bene comune". "Abbiamo bisogno - ha aggiunto - di fare crescere l'economia, abbiamo bisogno di creare occupazione, abbiamo bisogno di migliorare le nostre prospettive future in modo stabile: lavorando per migliorare l'istruzione e la ricerca e per sostenere la competitività delle imprese. Sappiamo cosa dobbiamo fare e il Programma Nazionale di Riforma in corso di definizione tradurrà i nostri obiettivi in azioni concrete".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4