lunedì 23 gennaio | 04:27
pubblicato il 11/giu/2014 09:47

Padoan: Italia puo' iniziare ciclo virtuoso

Padoan: Italia puo' iniziare ciclo virtuoso

(ASCA) - Roma, 11 giu 2014 - Il ministro dell'economia Pier carlo Padoan conferma la fiducia sull'Italia di tornare a crescere. ''Sono convinto che l'Italia ha tutte le possibilita' per iniziare un circolo virtuoso molto positivo e duraturo'' ha detto il ministro intervistato da RaiNews 24.

''La combinazione piu' crescita, un mercato del lavoro piu' trasparente e piu' semplice porteranno piu' lavoro. Con piu' lavoro ci sara' piu' reddito e piu' fiducia''. Sulla conferma del rating da parte di S&P, il responsabile dell'economia rileva che l'agenzia di rating ''evidentemente non sta riconoscendo i grandi progressi che l'Italia sta facendo in termini di perfomance e di riforme''. A New York ''ho trovato grande aspettativa sull'Italia e grande voglia di investire''.

Il ministro Padoan ripete la necessita' di proseguire sul terreno delle riforme, e' ''indispensabile'' e tra sei mesi ''si inizieranno a vedere segni tangibili, sempre piu' forti, che l'economia italiana sta uscendo da una fase molto dura, e quindi cominceranno a esserci prospettive concrete di occupazione e di crescita''.

did/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4