giovedì 23 febbraio | 13:00
pubblicato il 31/lug/2014 14:32

*Padoan: in prossimi mesi misure concrete per crescita

Servono riforme strutturali e sostegno investimenti (ASCA) - Roma, 31 lug 2014 - Il lavoro della presidenza italiana nella Ue "nei prossimi mesi e' quello di costruire un quadro di misure il piu' concreto possibile per far ripartire la crescita e indicare le basi di condotta alla prossima Commissione". Lo ha affermato il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, nel corso di una conferenza stampa con il ministro delle Finanze Michel Sapin al ministero dell'Economia al termine di un incontro bilaterale nel quale sono state affrontare le priorita' della politica economia dei prossimi mesi per Francia, Italia egli altri paesi della Ue. Il titolare del Tesoro ha quindi ribadito che "la crescita passa attraverso misure strutturali a lungo termine" e ha riferito che "dal prossimo Ecofin intendiamo avere una discussione molto ampia e concreta sulle misure da prendere e sul sostegno agli investimenti privati e sul ruolo degli investitori istituzionali come la Dcp italiana". Il ministro ha aggiunto che "ci sono risorse disponibili nei mercati ma che servono progetti di investimento efficaci".

Gab/Sar

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Uilt: pronti a nuovi scioperi, domani confermato
Alitalia
Alitalia, domani sciopero di 4 ore. Sindacati pronti a nuovi stop
Grecia
Grecia, Regling: non ci sarà bisogno di nuovo salvataggio in 2018
Conti pubblici
Moscovici: adesso Italia non adempiente, spero agisca in tempo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech