giovedì 08 dicembre | 09:14
pubblicato il 19/mar/2015 14:48

Padoan: il debito si rispetta anche se si fanno le riforme

Soprattutto in un contesto difficile come quello di oggi

Padoan: il debito si rispetta anche se si fanno le riforme

Roma, 19 mar. (askanews) - "Il debito si rispetta anche, come ha detto la Commissione europea, se si fanno delle riforme in modo deciso e, soprattutto in un contesto difficile, come quello macroeconomico di oggi". Lo ha detto il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, a margine dell'inaugurazione dell'anno accademico della Luiss.

Inoltre "volevo aggiungere due cose che mi sembrano importanti: primo che per il futuro dell'Europa sarebbe molto importante un rapporto più equilibrato tra Commissione, Consiglio e Parlamento europeo e, secondo, che ci stiamo muovendo verso un policy mix più adeguato, in cui c'è una politica monetaria espansiva e c'è uno sforzo strutturale dei paesi: stiamo andando nella direzione giusta".

Gli articoli più letti
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Roma
Roma, Antitrust avvia procedimento contro Atac sul servizio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni