domenica 22 gennaio | 20:12
pubblicato il 06/mag/2016 10:08

Padoan, critiche tedesche? Francamente non le capisco

Insieme a Germania abbiamo uno dei maggiori avanzi primari

Padoan, critiche tedesche? Francamente non le capisco

Roma, 6 mag. (askanews) - "Andrebbe chiesto a loro". Così il ministro dell'economia e delle finanze, Pier Carlo Padoan, nel corso della trasmissione radiofonica Radio Anch'io rispondendo a una domanda sulla critiche spesso sollevate nei confronti dei conti pubblici italiani da autorevoli esponenti dell'establishment della Germania.

"L'Italia non ha niente da rimproverarsi. E' uno dei paesi che sta facendo più riforme strutturali e, insieme alla Germania, ha anche uno dei maggiori avanzi primari di bilancio pubblico. Stiamo crescendo e abbiamo conti pubblici sostenibili", ha sottolineato il Ministro.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4