martedì 28 febbraio | 11:29
pubblicato il 20/mag/2014 18:04

P.A.: Ugl, su riforma serve confronto vero

(ASCA) - Roma, 20 mag 2014 - ''Quando si parla di riforme non ci si puo' esimere da un confronto diretto con le parti sociali, a partire da questioni che sono in sospeso ormai da anni come il blocco dei contratti''. Lo dichiara, in una nota, il responsabile del Dipartimento del Pubblico Impiego Ugl, Augusto Ghinelli.

''Siamo pronti ad una riforma della pubblica amministrazione - spiega - ma che sia concreta e soprattutto che riporti al centro il lavoratore. Non siamo disposti, invece, ad accettare misure puntate al mero risparmio, ma solo interventi mirati ad un vero rilancio del settore pubblico, possibile solo puntando sulle professionalita' di chi da anni opera con impegno per assicurare i servizi, spesso con strumenti di lavoro obsoleti o addirittura assenti. Una spending review che funzioni deve partire dalla riduzione dei veri sprechi. Non possiamo accettare il prepensionamento di migliaia di lavoratori con i contratti di lavoro congelati al lontano 2009''.

''Al Governo, dunque, chiediamo un confronto vero e sopratutto leale - conclude -, dove il dipendente pubblico non venga considerato solo un costo da tagliare''.

red-glr/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Lavoro
Lavoro, Camusso: su data referendum tutto tace
Piaggio
Piaggio accelera: nel 2016 utile sale a 14 milioni (+18,3%)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
SpaceX invierà due turisti spaziali attorno alla Luna a fine 2018
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech