mercoledì 07 dicembre | 16:12
pubblicato il 20/ago/2013 13:46

P.A.: Tajani, entro 2014 Italia puo' pagare 100% debiti a imprese

(ASCA) - Rimini, 20 ago - Entro la fine del 2014 l'Italia puo' pagare il 100% dei debiti arretrati della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese. E' quanto indica il commissario europeo all'industria e vice presidente della Commissione Ue, Antonio Tajani, parlando a una tavola rotonda al Meeting di Rimini. ''Il governo ha iniziato il processo di pagare i debiti pregressi - ha detto Tajani - ma molto lentamente. Penso che si possa procedere in modo piu' veloce per pagare i debiti alle imprese''. Tajani ha poi rilevato che e' ''incredibile che non si conosca l'esatto ammontare dei debiti della pubblica amministrazione nei confronti delle imprese''.

Il commissario europeo ha poi annunciato che a settembre ci sara' una prima verifica sull'applicazione della direttiva europea in vigore da inizio 2013 che impone i pagamenti a 30 giorni, pena sanzioni pari a una mora dell'8 per cento gia' al primo giorno di ritardo. ''In ogni paese ho nominato due advisor per avere indicazioni dal versante delle imprese. In Italia sono la Confartigianato e l'Ance e dalle prime indicazioni sembra che i comuni si siano adeguati alle nuove norme mentre per gli altri enti c'e' qualche problema''.

did/lus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: domani Cda dopo incontro Bce. Sale ipotesi intervento Stato
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
Banche, Dombrovskis: l'Italia è preparata se e quando servisse
Bce
Il direttorio Bce decide giovedì su proroga al piano di stimoli
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni