sabato 25 febbraio | 22:07
pubblicato il 31/mag/2014 12:00

P.A., quasi 40mila email su riforma,Madia: prime misure 13 giugno

Ministro ringrazia per "idee" dipendenti, sindacati e associazioni

P.A., quasi 40mila email su riforma,Madia: prime misure 13 giugno

Roma, 31 mag. (askanews) - La consultazione sui 44 punti indicati dal governo per la riforma della pubblica amministrazione si è chiusa il 30 maggio, con 39.343 e-mail giunte all'indirizzo rivoluzione@governo.it. "Idee, proposte, anche critiche, che stanno aiutando il governo a realizzare una riforma migliore e partecipata". E' questo il messaggio del ministro della semplificazione e della pubblica amministrazione, Marianna Madia, pubblicato sul sito del ministero. "Comunicheremo al più presto il report sui primi esiti della consultazione e, come abbiamo indicato, il 13 giugno verranno varate le prime misure di riforma della pubblica amministrazione. Un ringraziamento particolare va ai tanti dipendenti pubblici, sindacati e associazioni che hanno partecipato con la ricchezza delle proprie idee", sottolinea la Madia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech