martedì 17 gennaio | 18:41
pubblicato il 31/mag/2014 12:00

P.A., quasi 40mila email su riforma,Madia: prime misure 13 giugno

Ministro ringrazia per "idee" dipendenti, sindacati e associazioni

P.A., quasi 40mila email su riforma,Madia: prime misure 13 giugno

Roma, 31 mag. (askanews) - La consultazione sui 44 punti indicati dal governo per la riforma della pubblica amministrazione si è chiusa il 30 maggio, con 39.343 e-mail giunte all'indirizzo rivoluzione@governo.it. "Idee, proposte, anche critiche, che stanno aiutando il governo a realizzare una riforma migliore e partecipata". E' questo il messaggio del ministro della semplificazione e della pubblica amministrazione, Marianna Madia, pubblicato sul sito del ministero. "Comunicheremo al più presto il report sui primi esiti della consultazione e, come abbiamo indicato, il 13 giugno verranno varate le prime misure di riforma della pubblica amministrazione. Un ringraziamento particolare va ai tanti dipendenti pubblici, sindacati e associazioni che hanno partecipato con la ricchezza delle proprie idee", sottolinea la Madia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste tutela volontariamente clienti investitori del fondo Irs
Auto
Fca, anche a dicembre vendite in Europa meglio del mercato
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa