domenica 22 gennaio | 17:46
pubblicato il 25/ago/2014 16:41

P.A.: Madia firma circolare su dimezzamento distacchi e permessi

(ASCA) - Roma, 25 ago 2014 - Dal primo settembre scatta la riduzione del 50% delle prerogative sindacali nelle pubbliche amministrazioni, fra cui permessi e distacchi, provvedimento che fa parte della riforma della Pubblica amministrazione.

Il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia, a seguito della conversione in legge del decreto-legge ''Madia'' sulla Pubblica Amministrazione, ha firmato la circolare n. 5/2014 in materia di riduzione delle prerogative sindacali nelle Pubbliche Amministrazioni.

''Con la predetta circolare - si legge sul sito del dicastero - sono fornite alle Amministrazioni Pubbliche ed alle Associazioni Sindacali indicazioni in ordine alle modalita' di applicazione dell'articolo 7 del Decreto-Legge n. 90/20014 che ha disposto, a decorrere dal primo settembre 2014, la riduzione del cinquanta per cento delle prerogative sindacali nelle pubbliche amministrazioni. La predetta riduzione e' finalizzata alla razionalizzazione ed alla riduzione della spesa pubblica''.

red/int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4