sabato 10 dicembre | 10:43
pubblicato il 04/set/2014 14:48

P.A., Lisipo:indecente blocco contratti,colpiti operatori Polizia

"Donne e uomini delle Forze di Polizia hanno gia' dato" (ASCA) - Roma, 4 set 2014 - "E' veramente indecente il trattamento che questo governo riserva ai dipendenti statali, operatori di Polizia inclusi. Anche per il 2015 gli stipendi saranno bloccati e se si tiene conto che questo blocco dura dal 2010, ci si puo' rendere facilmente conto, del danno subito da lavoratori che hanno l'unico torto, di essere dipendenti statali, troppo spesso, accusati di essere un problema". Lo ha affermato il presidente nazionale del Libero sindacato di Polizia, Antonio de Lieto, sottolineando che "questo provvedimento colpisce anche gli appartenenti alle Forze di Polizia che hanno stipendi, modestissimi ed inadeguati, bloccati, ancora per un anno, per un totale di sei anni: semplicemente assurdo. Strano, veramente strano questo Paese". "C'e' la crisi e nessuno lo nega, ma perche' farlo pagare sempre agli stessi? Non sono stati certamente i dipendenti pubblici e, per dirla tutta, neppure i pensionati ed i lavoratori dipendenti, a mettere in crisi il Paese, ma decenni di leggerezze poste in essere da quasi tutti i governi che si sono succeduti, dalla fondazione della repubblica ad oggi. Certo, e' facile spendere soldi che non si hanno, per iniziative che sarebbero si opportune, ma se le risorse necessarie, fossero disponibili. Non si possono mettere le mani in tasca, sempre agli stessi. Il Libero sindacato di Polizia - ha concluso de Lieto - chiede che il governo Renzi volti pagina e prenda atto che i dipendenti pubblici, in primo luogo, le donne e gli uomini delle Forze di Polizia, hanno gia' dato. Ora veramente Basta."- Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: da Vigilanza Bce no a proroga tempi per aumento capitale
Mps
Banche, Fonti Palazzo Chigi: nessun cdm previsto, schema dl pronto
Cambi
L'euro continua a calare dopo le mosse Bce, sotto 1,06 dollari
Latte
Mipaf: per latte e formaggi origine obbligatoria in etichetta
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina