giovedì 19 gennaio | 16:55
pubblicato il 04/set/2014 14:48

P.A., Lisipo:indecente blocco contratti,colpiti operatori Polizia

"Donne e uomini delle Forze di Polizia hanno gia' dato" (ASCA) - Roma, 4 set 2014 - "E' veramente indecente il trattamento che questo governo riserva ai dipendenti statali, operatori di Polizia inclusi. Anche per il 2015 gli stipendi saranno bloccati e se si tiene conto che questo blocco dura dal 2010, ci si puo' rendere facilmente conto, del danno subito da lavoratori che hanno l'unico torto, di essere dipendenti statali, troppo spesso, accusati di essere un problema". Lo ha affermato il presidente nazionale del Libero sindacato di Polizia, Antonio de Lieto, sottolineando che "questo provvedimento colpisce anche gli appartenenti alle Forze di Polizia che hanno stipendi, modestissimi ed inadeguati, bloccati, ancora per un anno, per un totale di sei anni: semplicemente assurdo. Strano, veramente strano questo Paese". "C'e' la crisi e nessuno lo nega, ma perche' farlo pagare sempre agli stessi? Non sono stati certamente i dipendenti pubblici e, per dirla tutta, neppure i pensionati ed i lavoratori dipendenti, a mettere in crisi il Paese, ma decenni di leggerezze poste in essere da quasi tutti i governi che si sono succeduti, dalla fondazione della repubblica ad oggi. Certo, e' facile spendere soldi che non si hanno, per iniziative che sarebbero si opportune, ma se le risorse necessarie, fossero disponibili. Non si possono mettere le mani in tasca, sempre agli stessi. Il Libero sindacato di Polizia - ha concluso de Lieto - chiede che il governo Renzi volti pagina e prenda atto che i dipendenti pubblici, in primo luogo, le donne e gli uomini delle Forze di Polizia, hanno gia' dato. Ora veramente Basta."- Red/Gab

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fed
Fed, Yellen vede tassi al 3% alla fine del 2019
Petrolio
Petrolio, Aie rivede al rialzo domanda mondiale, cala offerta Opec
Ilva
Ilva, Laghi: in 2016 produzione +23% con 5,8 mln tonnellate
Netflix
Netflix, record di abbonati nel 4 trimestre, anche fuori dagli Usa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Immunoterapia, un libro sulla quarta arma contro il cancro
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale