venerdì 20 gennaio | 13:43
pubblicato il 03/set/2014 19:01

P.A., Lanzetta: patto di stabilita' all'attenzione del governo

Ma non si puo' promettere nulla, non ci sono condizioni economiche (ASCA) - Bologna, 3 set 2014 - La possibilita' di sforare il Patto di stabilita' da parte dei comuni "e' all'attenzione del governo.

Ma per il momento, ha chiarito il ministro agli Affari regionali, Maria Carmela Lanzetta, "non si puo' promettere nulla" perche' non ci sono le condizioni economiche. Lo sforamento del patto di stabilita' per le esigenze delle amministrazioni locali, ha spiegato Lanzetta a margine di un dibattito alla Festa nazionale de l'Unita' a Bologna "e' all'attenzione del governo", ma "non si puo' promettere nulla per adesso perche' le condizioni economiche a brevissimo non ci consentono di rispondere come vorremmo a questa esigenza". Pero', ha precisato il ministro "naturalmente all'attenzione ci sono molti tavoli che stanno cercando di studiare come poter lavorare in questo senso".

Pat

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Poste
Poste, Caio: società privatizzata ma resta missione sociale
Ibm
Ibm archivia il 19esimo trimestre di fila con ricavi in calo
Ue
Antonio Fazio: disoccupazione e povertà grandi mali d'Europa
Bce
Bce conferma a zero principale tasso di interesse dell'area euro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale