lunedì 27 febbraio | 15:22
pubblicato il 25/gen/2014 11:08

P.A: Gdf, truffe e sprechi ci costano 5 mld. Scoperti 3.400 finti poveri

P.A: Gdf, truffe e sprechi ci costano 5 mld. Scoperti 3.400 finti poveri

(ASCA) - Roma, 25 gen 2014 - Gli sprechi nella pubblica amministrazione e le truffe ai finanziamenti nazionali e comunitari fanno bruciare ogni anno 5 miliardi di euro: a dirlo e' la Guardia di Finanza nel bilancio dell'attivita' del 2013, secondo cui ogni giorno in Italia vengono commessi 12 reati contro la Pubblica amministrazione. Le fiamme gialle hanno segnalato oltre 19mila persone, compresi 3.435 finti poveri e 389 falsi invalidi.

Nel corso di indagini proprie o aperte su mandato della magistratura e della Corte dei Conti, i finanzieri hanno anche eseguito oltre 25mila interventi per arginare gli sprechi e bloccare le frodi, concentrandosi in particolare sui reati specifici di amministratori, funzionari e impiegati pubblici. Nel 2013 sono stati denunciati 4.300 casi nel 2013 per corruzione, concussione, peculato e abuso d'ufficio.

In particolare, sono emersi danni erariali e sprechi per 3,5 miliardi, un terzo dei quali riferibili al solo settore della sanita' pubblica, e truffe ai finanziamenti pubblici nazionali ed europei, attraverso indebite percezioni o richieste, per 1,4 miliardi. A carico dei responsabili sono stati disposti sequestri di beni mobili, immobili, valuta e conti correnti per 309 milioni.

Per quanto riguarda il servizio sanitario, le truffe hanno invece provocato un danno di 23 milioni e la denuncia di 1.173 soggetti. Infine, sono stati segnalati 1.704 tra dipendenti pubblici e committenti per casi di incompatibilita' e doppio lavoro, con conseguente contestazione di sanzioni amministrative per oltre 21 milioni di euro. Altri 82 milioni di euro di danni allo Stato sono stati procurati dai 389 falsi invalidi assieme ai 4.210 casi di truffe nel lavoro agricolo e ai 445 casi di frodi agli assegni sociali.

rba/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia: liquidità al limite, tagli potrebbero salire a 400 mln
Borsa
In bilico fusione Lse-Deutsche Borse, nodo mercato titoli Stato
Generali
Intesa SanPaolo vola in borsa dopo no a Generali: mercato approva
Ue
Regioni: Lombardia la più competitiva in Italia, 143esima in Ue
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Specie a rischio, dalla genetica molecolare un aiuto per salvarle
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech