lunedì 23 gennaio | 14:28
pubblicato il 21/nov/2013 13:12

P.A.: D'Alia, troppe auto blu. Pronti a nuovi interventi

(ASCA) - Roma, 21 nov - ''I dati del Formez sulle auto blu dimostrano che qualche passo in avanti e' stato fatto, vista l'effettiva riduzione di vetture che si e' verificata in alcune amministrazioni, con risparmi significativi, e l'alta partecipazione al censimento. E' evidente pero' che questo non possa bastare, perche' il numero di auto blu in Italia resta ancora su livelli non accettabili, specialmente nelle realta' del Mezzogiorno''. Lo afferma in una nota Gianpiero D'Alia, ministro per la Pa e la Semplificazione, commentando i dati del censimento permanente Formez sulle auto di servizio aggiornati al 1* novembre 2013. ''Presto - spiega D'Alia - si vedranno gli effetti delle nuove norme contenute nel decreto sulla Pa recentemente approvato, che prorogano il divieto di acquisto a tutto il 2015 e puniscono col dimezzamento delle auto di servizio le amministrazioni che nascondono i loro numeri. Alla luce dei nuovi dati aggiornati potremo intervenire ulteriormente in modo sempre piu' mirato, secondo quanto previsto dal decreto 98 del 2011, per ridurre drasticamente numero e costi delle auto blu, punendo chi continua a sprecare soldi pubblici a dispetto delle difficolta' dei cittadini''. com-drc/mau/ss

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Commercio
Ricerca Nielsen, 87% di chi naviga in internet fa shopping online
Bce
Draghi: collaborazione Stati invece di "richiami a cupi passati"
Borsa
Borsa, Piazza Affari piatta a metà mattinata. Ftse Mib -0,08%
Pensioni
Pensioni, Boeri: manovra fa aumentare debito
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Samsung: incidenti del Galaxy Note 7 causati da batteria
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4