martedì 21 febbraio | 10:51
pubblicato il 30/ott/2013 11:52

P.A.: D'Alia, basta tagli lineari. Colpiremo spesa improduttiva

P.A.: D'Alia, basta tagli lineari. Colpiremo spesa improduttiva

(ASCA) - Roma, 30 ott - Dopo anni di tagli lineari, il ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione, Gianpiero D'alia assicura che per il settore pubblico e' arrivato il momento di tagli selettivi mirati a colpire la spesa improduttiva.

''Il settore pubblico ha subito tagli lineari per almeno sette anni, ha pagato un costo molto alto al risanamento economico e finanziario del Paese. Si e' arrivati al punto in cui non si puo' piu' andare oltre'' ha detto D'Alia intervistato dalla trasmissione rai 'Uno Mattina'. ''I tagli lineari - ha aggiunto - non sono mai giusti perche' colpiscono allo stesso modo chi merita e chi non merita''.

Proprio ''per questa ragione - ha sottolineato il ministro - e' stato nominato un commissario per la spending review come Carlo Cottarelli, una persona di indiscussa professionalita' internazionale che ha un anno di tempo per intervenire sui quei settori in cui ci sono sprechi e in cui bisogna obiettivamente ridurre e riqualificare la spesa, facendo tagli selettivi'', ha concluso D'Alia.

com-stt/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri: pensare a giovani, alcuni privilegi da rivedere
Alitalia
Alitalia, Delrio: ci sono problemi seri, siamo preoccupati
Alitalia
Alitalia, sindacati: sciopero confermato, governo convoca azienda
Conti pubblici
Padoan: da migliori previsioni no impatto su manovra correttiva
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia