sabato 21 gennaio | 23:20
pubblicato il 30/ott/2013 11:52

P.A.: D'Alia, basta tagli lineari. Colpiremo spesa improduttiva

P.A.: D'Alia, basta tagli lineari. Colpiremo spesa improduttiva

(ASCA) - Roma, 30 ott - Dopo anni di tagli lineari, il ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione, Gianpiero D'alia assicura che per il settore pubblico e' arrivato il momento di tagli selettivi mirati a colpire la spesa improduttiva.

''Il settore pubblico ha subito tagli lineari per almeno sette anni, ha pagato un costo molto alto al risanamento economico e finanziario del Paese. Si e' arrivati al punto in cui non si puo' piu' andare oltre'' ha detto D'Alia intervistato dalla trasmissione rai 'Uno Mattina'. ''I tagli lineari - ha aggiunto - non sono mai giusti perche' colpiscono allo stesso modo chi merita e chi non merita''.

Proprio ''per questa ragione - ha sottolineato il ministro - e' stato nominato un commissario per la spending review come Carlo Cottarelli, una persona di indiscussa professionalita' internazionale che ha un anno di tempo per intervenire sui quei settori in cui ci sono sprechi e in cui bisogna obiettivamente ridurre e riqualificare la spesa, facendo tagli selettivi'', ha concluso D'Alia.

com-stt/gbt

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4