domenica 04 dicembre | 23:59
pubblicato il 28/feb/2013 18:35

P.A.: Cisl, primo incontro 'positivo' con l'Aran su precari

(ASCA) - Roma, 28 feb - Si e' svolto oggi il primo incontro tra Aran e sindacati per definire i contenuti dell'accordo quadro sulla gestione dei contratti a tempo determinato nelle amministrazioni pubbliche. ''Positivo'' il giudizio della Cisl Fp, che spiega di aver ottenuto al tavolo l'impegno dell'agenzia negoziale di parte pubblica a ''verificare la possibilita' di allargare il confronto anche alle altre forme di lavoro flessibile presenti nel settore pubblico, come co.co.co., contratti di somministrazione, partite iva''.

''Si tratta di trovare una risposta concreta e convincente per i tanti lavoratori il cui contratto di lavoro scadra' il 31 luglio prossimo'' spiega la Federazione del pubblico impiego Cisl. ''Ma si tratta anche di mettere mano all'intera questione della flessibilita' in entrata nella pubblica amministrazione, attraverso un accordo che fissi le linee di una normativa generale. Da un lato per dare prospettiva a chi svolge gia' un'attivita' negli enti pubblici e contribuisce al funzionamento dei servizi, dall'altra per iniziare il confronto sulle nuove professionalita' che servono alla Pa e sul ricambio generazionale che anni di blocco del turn-over hanno finora impedito''.

L'Aran, da parte sua, riferisce la Cisl-Fp ''ha illustrato il contenuto dell'atto di indirizzo del governo sulla base del quale si svolgera' il confronto e ha dato appuntamento per il prossimo incontro tra quindici giorni. In quella sede si e' impegnata a consegnare alle sigle sindacali una prima bozza di documento contrattuale per iniziare ad entrare nel merito della questione''. Intanto il 6 marzo si aprira' anche il tavolo sulle nuove relazioni sindacali nel pubblico impiego, che per la Cisl Fp rappresenta lo snodo determinate ''per rilanciare il cambiamento nella Pa, con piu' qualita' ed efficienza nei servizi ai cittadini e piu' partecipazione e riconoscimento professionale dei lavoratori''.

com-fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari