venerdì 02 dicembre | 23:38
pubblicato il 19/mar/2014 18:01

PA: Cgil incontra Madia su riforma, contratti e spending review

(ASCA) - Roma, 19 mar 2014 - Riformare la Pa, riqualificando quest'ultima in una logica di investimento e valorizzando i suoi lavoratori, a partire dal rinnovo dei contratti dell'intero pubblico impiego. Forte criticita' e contrarieta' rispetto alla spending review, in particolare per quanto riguarda gli esuberi individuati. Affrontare il nodo della precarieta' nella Pa ritornando a fare i concorsi per selezionare il personale. Sono questi i temi sottoposti oggi dalla Cgil nel corso di un incontro con il ministro della Pubblica amministrazione, Marianna Madia.

''Al Ministro - ha dichiarato il segretario confederale, Nicola Nicolosi, al termine dell'incontro - abbiamo innanzitutto sottoposto la richiesta di riformare la Pa attraverso un approccio che miri alla riqualificazione di quest'ultima. La Pubblica amministrazione non deve essere considerata una spesa ma un investimento che, attraverso un serio processo di riforma, puo' aiutare il paese nel suo insieme. Per questo abbiamo offerto la nostra piena disponibilita' ad entrare nel merito e ad affrontare i temi, in attesa delle proposte del governo''. All'interno di questo ragionamento, sottolinea il dirigente sindacale, ''abbiamo introdotto il tema del rinnovo dei contratti pubblici: dopo sei anni di blocco e' arrivato il tempo dei rinnovi per i lavoratori di tutto il pubblico impiego. I processi di riforma non si fanno contro i lavoratori ma coinvolgendoli, attraverso il riconoscimento e la remunerazione del loro impegno''. Quanto alla spending review, aggiunge, ''abbiamo espresso forte criticita' e contrarieta' al metodo utilizzato dal commissario Cottarelli, specie per quanto riguarda i possibili 85 mila esuberi a fronte di 240 mila posti di lavoro persi nell'arco degli ultimi 5 anni e di 246 mila precari, compresa quelli della scuola. Una pratica e una modalita' che non ci piace: non possiamo accettare che si parli della Pa in termini di propaganda politica''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Banche
Banche: stop Consiglio Stato a riforma popolari, rinvio Consulta
Mps
Mps, adesioni a conversione bond superano 1 miliardo
Italia-Russia
Putin a Pietroburgo inaugura alta velocità, dopo visita Renzi
Eni
Eni: cessato allarme incendio nella raffineria di Sannazzaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari