lunedì 05 dicembre | 20:26
pubblicato il 23/nov/2012 15:20

P.A./ Cgil: In sanità ed enti locali 200mila precari

Urgente provvedimento legislativo per proroga contratti

P.A./ Cgil: In sanità ed enti locali 200mila precari

Roma, 23 nov. (askanews) - Il 20% del totale delle persone che lavorano nella sanità e negli enti locali è precario. Sono infatti 200mila i lavoratori con contratto precario in questi due segmenti del pubblico impiego, sul milione di persone complessivamente impiegate. Dopo aver lanciato l'allarme sui 230mila precari in scadenza nel pubblico impiego e nella scuola, la Cgil prosegue il suo monitoraggio sul fenomeno della precarietà nei settori pubblici analizzando nel dettaglio come questo fenomeno sia radicato nella sanità e negli enti locali. Una ricognizione per rivendicare "un provvedimento legislativo che proroghi i contratti", sulla scia di quanto deciso dal governo Prodi nel 2007. "Se di fatti è una bomba sociale il numero di precari in scadenza entro fine anno, non lo è da meno il numero complessivo di precari della P.A.", spiega la Cgil segnalando come una grossa fetta si annidi nella sanità e negli enti locali. Secondo il monitoraggio del sindacato di corso d'Italia, e relativo a dati del 2012, nella sanità si contano circa 60 mila precari su un totale di poco più di 500mila lavoratori del settore. Lavoratori che, in relazione alle diverse tipologie contrattuali, sono così suddivisi: 30mila sono i tempi determinati, 7.500 i cococo, 5mila i lavoratori interinali, mille i lavoratori socialmente utili (lsu) mentre 15mila rientrano nella sezione 'ncarichi di consulenza. Una voce, quest'ultima, nella quale rientra anche una fetta consistente di finte partite Iva che, a quanto risulta alla Cgil, nella sanità non sono meno di 3mila persone.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Ferrero
Ferrero si 'mangia' i biscotti belgi Delacre
Titoli di Stato
Il rendimento del Btp 10 anni torna sopra il 2%
Borsa
Vittoria No non spaventa la Borsa (-0,21%) ma banche vanno giù
Cambi
Cambi, euro in calo sul dollaro ai minimi da 21 mesi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari