mercoledì 18 gennaio | 11:56
pubblicato il 21/ago/2014 16:17

PA, Cgil: basta far cassa con dipendenti pubblici, governo chiarisca

(ASCA) - Roma, 21 ago 2014 - ''Basta far cassa sui dipendenti pubblici, aspettiamo un chiarimento ufficiale da parte del governo''. Cosi' Gianna Fracassi, segretario confederale della Cgil, commenta le indiscrezioni che in queste ore circolano sulla possibilita' di un ulteriore congelamento delle buste paga dei lavoratori pubblici. Se cosi' non fosse, dichiara la dirigente sindacale, sarebbe ''un ennesimo intervento punitivo nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori del pubblico impiego''.

Per il segretario confederale di corso d'italia ''non si possono chiedere ulteriori sacrifici ai 3,3 milioni di statali gia' in sofferenza, le cui retribuzioni sono ferme dal 2010, vittime inoltre di una continua operazione di scredidamento della loro professionalita'. Riproporre le solite vecchie ricette, non rappresenta di certo il cambiamento ma signiferebbe - spiega Fracassi - non riconoscere il valore sociale e la funzione delle grandi reti pubbliche e di chi vi lavora''.

''Alla vigilia di importanti interventi di riforma, dal piano scuola, al disegno di legge delega sulla P.A., alla riforma della giustizia, sarebbe incredibile - prosegue Fracassi - che tutto cio' avvenisse contro i lavoratori e non con la loro collaborazione. E' ora di smetterla di far cassa sui dipendenti pubblici - conclude Fracassi - e' urgente rinnovare i contratti nazionali, fermi da ormai troppi anni, se il Governo non cambiara' strada incontrera' la dura opposizione della nostra organizzazione''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Brexit
Brexit, sterlina accelera a 1,2290 dopo le parole di May
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Mutui
Mutui, Abi: a dicembre tassi interesse al 2,02%, minimo storico
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa