giovedì 08 dicembre | 06:01
pubblicato il 12/set/2014 13:20

P.A.: Camusso, la riforma si fa con i lavoratori, non contro

(ASCA) - Trieste, 12 set 2014 - ''La riforma della pubblica amministrazione non si fa contro i lavoratori del pubblico impiego, ma insieme a loro''. Lo ha detto la segretaria generale della Cgil, Susanna Camusso, rivolta al Governo.

''Ho il sospetto che l'idea del Governo - ha precisato in un convegno a Trieste, con la partecipazione del sottosegretario Gianclaudio Bressa e della presidente della Regione Fvg, Debora Serracchiani - sia quella di cambiare tutto, nella Pa, in verita' per non cambiare niente''. Camusso ha lamentato l'assenza della consultazione degli addetti al settore, attraverso i loro sindacati, e ha obiettato al presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che ''da parte nostra non esiste il diritto di veto, semmai di dissenso'', che e' cosa diversa.

Secondo Camusso non si possono enfatizzare, ''come fa il Governo'', le 39 mila mail arrivate nell'ambito della consultazione on line, e trascurare il fatto che le Rsu sindacali, quando ascoltano i lavoratori, ne coinvolgono tra i 2 milioni e mezzo e 2 milioni e 800 mila.

fdm/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Mps
Mps: Vigilanza Bce studia proroga fino a 31 gennaio
Banche
I 5 requisiti necessari a un eventuale "salva banche" con l'Esm
Banche
Ue multa Agricole, Hsbc e JPMorgan su cartello Euribor: 485 mln
L.Bilancio
L.Bilancio: Senato approva fiducia con 173 sì
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni