mercoledì 18 gennaio | 15:43
pubblicato il 05/apr/2013 12:00

P.A./ Bozza dl: Saltano vincoli per Comuni, ma sanzioni ex post

Nuova versione del decreto domani all'esame del Cdm

P.A./ Bozza dl: Saltano vincoli per Comuni, ma sanzioni ex post

Roma, 5 apr. (askanews) - I vincoli finanziari per gli enti locali - impegni di spesa e prestiti per investimenti - saltano dall'ultima versione del decreto sui pagamenti dei debiti della Pubblica amministrazione ma vengono previste sanzioni ex post nel caso di liquidità richiesta e non utilizzata. E' una delle novità contenute nell'ultima bozza del decreto sui debiti della P.A., anticipata da TMNews, all'esame del Consiglio dei ministri di domani. Il controllo è affidato alla Corte dei Conti su segnalazione della Ragioneria generale dello Stato. Le sanzioni saranno pari a "due mensilità del trattamento retributivo al netto degli oneri fiscali e previdenziali per i responsabili dei servizi interessati".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Alitalia
Alitalia, Hogan: da Etihad e Abu Dhabi impegno per rilancio
Trasporti
Trasporto aereo, sindacati: il 23 febbraio sciopero di 4 ore
Economia estera
Il presidente cinese Xi va a Davos a difendere il libero scambio
Fs
Fs: firmato accordo, acquisisce la società greca Trainose
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa