domenica 19 febbraio | 22:53
pubblicato il 19/giu/2014 12:58

P.A.: Bortoni, decreto riforma puo' minare indipendenza Autorita'

(ASCA) - Roma, 19 giu 2014 - Il decreto di riforma della Pubblica Amministrazione contiene misure che potrebbero minare ''l'indipendenza e la competenza tecnica'' dell'Autorita' per l'Energia, senza conseguire risparmi di spesa. Lo ha denunciato il presidente dell'Authority, Guido Bortoni, nel corso della Relazione annuale al Parlamento.

''Il decreto - ha detto - conterrebbe alcune disposizioni che, se confermate, da un lato non inducono risparmi di spesa e, dall'altro, minano l'indipendenza e la competenza tecnica che, negli anni, si sono concentrate nell'Autorita', soprattutto nella struttura''.

Secondo Bortoni ''il venir meno di queste condizioni ha un costo molto alto, in questo momento, per le prospettive di crescita dell'intero paese con pesanti ricadute per i consumatori, famiglie e imprese, e per gli operatori dei settori energia e acqua''.

Il Presidente ha infine annunciato che ''al fine di esplicitare le diverse criticita' proporremo un'apposita segnalazione al parlamento e al governo''.

fgl/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Kraft-Unilever
Kraft Heinz rinuncia a offerta acquisto Unilever
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia