domenica 22 gennaio | 02:56
pubblicato il 14/ago/2013 09:30

P.A.: Angeletti, assurdo prepensionare 200mila persone (messaggero)

(ASCA) - Roma, 14 ago - ''Si tratterebbe di una scelta sbagliata che aumenterebbe l'inefficienza della P.A.''. Il segretario generale della Uil, Luigi Angeletti, boccia l'ipotesi di prepensionare 200 mila lavoratori pubblici e, dalle pagine del Messaggero, spiega che ''sarebbe il solito taglio lineare e a pagare sarebbero i cittadini in termini di servizi pubblici sempre piu' scadenti''.

Per Angeletti i prepensionamenti, anche se smentiti dallo stesso Governo, resterebbero sul tavolo ma con essi ''si produrrebbe una ingiustificabile divaricazione rispetto alle regole sui pensionamenti che riguardano gli altri lavoratori''.

Sul blocco degli stipendi il leader della Uil conferma che ''la sensazione e' che si stia utilizzando le ristrette di bilancio come una scusa. E non possiamo accettare che da 4 anni le retribuzioni siano ferme punendo sempre la stessa categoria''.

In merito all'ipotesi di uno sciopero generale Angeletti avverte: ''non escludo nulla, anzi. Ma si tratta ovviamente di decisioni che assumeremo con gli altri sindacati a settembre''.

red/glr

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Carrefour
Carrefour annuncia 500 esuberi e i sindacati preparano scioperi
Alimenti
Obbligo di indicazione di origine sui latticini: ecco il vademecum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4