domenica 22 gennaio | 19:40
pubblicato il 26/lug/2013 20:11

Outokumpu: Ugl, da azienda nessuna novita' di rilievo su AST Terni

(ASCA) - Roma, 26 lug - ''Dispiace che non ci siano novita' degne di nota sul futuro dell'Ast di Terni ed auspichiamo che si trovi una soluzione quanto prima perche' riteniamo che sia molto dannoso il dilatarsi dei tempi''. Lo dichiarano in una nota congiunta il segretario confederale dell'Ugl, Cristina Ricci, e il coordinatore nazionale del comparto Siderurgia dell'Ugl Metalmeccanici, Daniele Francescangeli, al termine del tavolo convocato al Mse tra Outokumpu, parti sociali ed istituzioni locali, spiegando che ''ringraziamo per l'impegno il ministero che ha dimostrato di avere a cuore le sorti dell'azienda di Terni ma, dobbiamo registrare che delle trattative in corso tra Outokumpu e gli acquirenti non si hanno grosse informazioni. Apprendiamo oggi che sono aumentate le proposte ma ci preoccupa che si stiano allungando i tempi''.

''Nonostante le rassicurazioni dell'azienda sul mantenimento di tutti i clienti - concludono i sindacalisti - ci preoccupa un'eventuale perdita di quote di mercato, timore avallato anche dalla lunga chiusura estiva''.

com-sen/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4